Nell’esercizio di qualsiasi attività risultano essere molto numerose le possibilità di recare danno ad altri individui, anche senza volerlo. Il codice civile afferma che, in caso di danno, colui che l’ha procurato deve rispondere con il proprio patrimonio. In molti casi tali assicurazioni possono risolvere alcune spiacevoli situazioni:

  • RCT (responsabilità civile verso terzi): tutela il patrimonio dell’assicurato da danni involontariamente cagionati a terzi, in conseguenza di fatti accidentali.
  • RCO (responsabilità civile verso i lavoratori): riguarda i danni subiti dal lavoratore all’interno o all’esterno dell’azienda, purché accadano in circostanze riconducibili all’azienda stessa.

La polizza in questione vi consente di assicurare il rischio di danni verso terzi (clienti, visitatori, ecc) e dipendenti dell’azienda.

Può essere sottoscritta con la previsione di diverse clausole secondo la specificità del vostro contesto aziendale, per danni derivanti tanto dall’ordinario processo produttivo, quanto da qualsiasi genere di imprevisto.

Compila qui sotto il modulo per poter essere ricontattato per costruire insieme un preventivo su misura.


    Ho letto l’informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.